Trashware

Da RELug :: Reggio Emilia Linux User Group.
(Differenze fra le revisioni)
(Creata pagina con 'Il progetto Trashware nasce con l'intento di riciclare computer obsoleti e dismessi ma ancora utilizzabili nei laboratori scolastici. Recuperando i computer destinati alla discar…')
 
Riga 1: Riga 1:
Il progetto Trashware nasce con l'intento di riciclare computer obsoleti e dismessi ma ancora utilizzabili nei laboratori scolastici. Recuperando i computer destinati alla discarica e installandovi sistemi operativi e programmi leggeri e' possibile allungarne la vita e andare incontro alle esigenze di scuole, studenti disagiati, associazioni di volontariato e popolazioni dei paesi in via di sviluppo, dimostrando che un computer non piu' recente, con la distribuzione Linux idonea, puo' funzionare benissimo per un uso personale domestico.
+
Il progetto Trashware nasce con l'intento di riciclare computer obsoleti e dismessi ma ancora utilizzabili nei laboratori scolastici. Recuperando i computer destinati alla discarica e installandovi sistemi operativi e programmi leggeri è possibile allungarne la vita e andare incontro alle esigenze di scuole, studenti disagiati, associazioni di volontariato e popolazioni dei paesi in via di sviluppo, dimostrando che un computer non piu' recente, con la distribuzione Linux idonea, puo' funzionare benissimo per un uso personale domestico.
  
Da sempre attento alla problematica del recupero dei vecchi computer, come attestano i numerosi interventi nelle scuole (come testimoniato dagli [[Eventi Passati]]), RELug ha consolidato una indiscussa esperienza nella scelta della distribuzione GNU/Linux piu' idonea all'hardware a disposizione. La presenza inoltre di docenti, e la disponibilita' a collaborare direttamente con l'insegnante che dovra' utilizzare i computer riciclati, permette di scegliere il software piu' adatto all'indirizzo scolastico.
+
Da sempre attento alla problematica del recupero dei vecchi computer, come attestano i numerosi interventi nelle scuole (come testimoniato dagli [[Eventi Passati]]), RELug ha consolidato una indiscussa esperienza nella scelta della distribuzione GNU/Linux più idonea all'hardware a disposizione. La presenza inoltre di docenti, e la disponibilità a collaborare direttamente con l'insegnante che dovrà utilizzare i computer riciclati, permette di scegliere il software più adatto all'indirizzo scolastico.
  
 
Il "gruppo Trashware" si ritrova secondo il calendario degli [[Incontri Mensili]]. Ulteriori informazioni in [[Mailing List]].
 
Il "gruppo Trashware" si ritrova secondo il calendario degli [[Incontri Mensili]]. Ulteriori informazioni in [[Mailing List]].
  
 
Per ulteriori informazioni sul Trashware, [http://it.wikipedia.org/wiki/Trashware Wikipedia], il sito e la mailing list [http://trashware.linux.it/ trash!italia!] e la guida [http://www.isfer.odisseus.net/wiki/index.php?title=Trashware_from_dummies Trashware from dummies] di Ingegneria senza Frontiere.
 
Per ulteriori informazioni sul Trashware, [http://it.wikipedia.org/wiki/Trashware Wikipedia], il sito e la mailing list [http://trashware.linux.it/ trash!italia!] e la guida [http://www.isfer.odisseus.net/wiki/index.php?title=Trashware_from_dummies Trashware from dummies] di Ingegneria senza Frontiere.

Versione delle 21:34, 18 ago 2010

Il progetto Trashware nasce con l'intento di riciclare computer obsoleti e dismessi ma ancora utilizzabili nei laboratori scolastici. Recuperando i computer destinati alla discarica e installandovi sistemi operativi e programmi leggeri è possibile allungarne la vita e andare incontro alle esigenze di scuole, studenti disagiati, associazioni di volontariato e popolazioni dei paesi in via di sviluppo, dimostrando che un computer non piu' recente, con la distribuzione Linux idonea, puo' funzionare benissimo per un uso personale domestico.

Da sempre attento alla problematica del recupero dei vecchi computer, come attestano i numerosi interventi nelle scuole (come testimoniato dagli Eventi Passati), RELug ha consolidato una indiscussa esperienza nella scelta della distribuzione GNU/Linux più idonea all'hardware a disposizione. La presenza inoltre di docenti, e la disponibilità a collaborare direttamente con l'insegnante che dovrà utilizzare i computer riciclati, permette di scegliere il software più adatto all'indirizzo scolastico.

Il "gruppo Trashware" si ritrova secondo il calendario degli Incontri Mensili. Ulteriori informazioni in Mailing List.

Per ulteriori informazioni sul Trashware, Wikipedia, il sito e la mailing list trash!italia! e la guida Trashware from dummies di Ingegneria senza Frontiere.

Strumenti personali